FORUM DI MONDO PAPPAGALLI

Un aiuto su come tenere e allevare pappagalli domestici.
Oggi è dom feb 16, 2020 10:49 pm

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: lun apr 28, 2008 1:25 pm 
Non connesso
Cenerino
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 03, 2008 1:51 pm
Messaggi: 407
Località: Milano
Salve a tutti,
Proprio stamattina mi è venuta una delle mie brillanti idee... :lol:
Ho deciso di aprire questo topic per spiegarvi...
Allora, siccome i nostri piccoli e grandi pennuti hanno bisogno di molte attenzioni nei confronti della loro alimentazione, potremmo scambiarci delle ricette per viziarli un po...che ne dite?!?
:roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: lun apr 28, 2008 1:55 pm 
Non connesso
Giacinto
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 31, 2007 5:21 pm
Messaggi: 5830
Prima ricettina:
Misto legumi
Acquistate un misto legumi secco in un supermercato, si vende a peso oppure già nei sacchetti;
Mettere uno o due cucchiai di legumi, più un cucchiaio di riso, in un bicchiere e riempire di acqua per 6 ore;
Sciacquare i legumi e metterli in un pentolino con acqua a bollire per 45 minuti;
Scolare, lasciare raffreddare il misto e servire tiepido o freddo abbastanza :P

_________________
--------------------------------------------------------------------------------
...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: lun apr 28, 2008 5:50 pm 
Non connesso
Rosella
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 11, 2008 7:24 pm
Messaggi: 1779
Località: Pachino (SR)
bella devo prvarla x le calo cmn io invece ho trovato il modo di far mangiare l'osso di seppia ai miei ke non lo volevano, allora è tipo 1 pastoncino:
-4biscotti x bambimi tipo quelli mellin
-mezzo oi seppia
2 cukkiai di pan gratato
e-1 pò di pastoncino bianco
vi dico ke x i pappi ke non vogliono l'osso è buono o almeno i miei nemmeno se ne accorgno ke c'è e lo mangiano ciao aspettiamo altre ricette :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: lun apr 28, 2008 6:54 pm 
Non connesso
Rosella
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 31, 2007 5:25 pm
Messaggi: 2385
Località: Misilmeri(Pa)
Metto questo post in rilievo...evitate di fare commenti...scrivete soltanto le ricette per non creare confusione...se volete commentare fatelo nella discuossione "commenti ricettario":wink:

_________________
Non sono mosso da ciò che vedo, ma sono mosso da ciò che credo!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: lun apr 28, 2008 7:29 pm 
Non connesso
Cocorito

Iscritto il: dom apr 27, 2008 7:43 pm
Messaggi: 15
Località: Napoli-Pianura
Io invece di dare ogni giorno frutta diversa,anche se spesso lo faccio,uso avvolte di mischiare un po' di tutto,per stimolare i pappi,almeno il mio agpornis lo divora...
Allora,taglio a pezzettini piccolissimi,frutta verdura e ortaggi...un es:
Mela,pera,kiwi,melone,carota,zucchina,cetriolo,peperone rosso,peperoncino fresco,aglio,finocchio,piselli...

Nota : ricordo che bisogna usare sempre frutta di stagione,e se il vostro pappi non dovesse gradirlo,mettete un po' di miele circa un cucchiaino...che male non gli fa,ma non esagerare...una volta assaggiato è tanto di guadagnato!
E una volta che diventa alimento normale,non bisogna manco offrire frutta tutti i giorni,ma si possono fare anche tre giorni di pausa,senza frutta!

_________________
Pietro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: lun apr 28, 2008 7:51 pm 
Non connesso
Cenerino
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 03, 2008 1:51 pm
Messaggi: 407
Località: Milano
Misto di riso, farro e orzo con radicchietto rosso:
Occorrente:
-Un cucchiaio di riso;
-Un cucchiaio di farro;
-Un cucchiaio di orzo;
-Radicchio rosso tenero;

Preparazione:
Riempite d'acqua il pentolino contenente il misto e metterlo sul fuoco.
Lasciate cuocere per 20 minuti, scolatelo e passatelo immediatamente sotto l'acqua fredda, per evitare che diventi appiccicoso.
Dopoichè prendete una foglia di radicchio e disponetela sul fondo della ciotola.
Intanto tagliate il radicchietto in piccoli pezzi e mescolatelo al misto.
Per finire mettere il misto con radicchietto nella ciotola usando come "piatto" la foglia...
Buon appetito a tutti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: mar apr 29, 2008 10:06 am 
Non connesso
Giacinto
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 31, 2007 5:21 pm
Messaggi: 5830
Frutta cotta:
Tagliate a pezzetti da 1 x 1 cm la frutta, io uso la mela o la pera, mettere in un pentolino con acqua fino a coprire la frutta e far bollire fino a quando la frutta diventa trasparente. Scolare e lasciare raffreddare.
Si può fare anche al microonde basta una tazza con 1 dito di acqua, frutta e pellicola per microonde, 20 secondi ed è pronto!
Alla frutta potete aggiungere pastoncino!

_________________
--------------------------------------------------------------------------------
...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: mar apr 29, 2008 10:09 am 
Non connesso
Giacinto
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 31, 2007 5:21 pm
Messaggi: 5830
Frittatina:
1 uovo
(il latte nella ricetta è stato eliminato perchè non digeribile dai pappagalli. By Iris)
1 cucchiaio di grana
a scelta potete aggiungere anche pezzetti di frutta

Mischiare tutti gli ingredienti e versare tutto in una pentola antiaderente e cuocere fino a quando la frittata non diventa dorata.
Tagliare a cubetti e servire ai pappini!
:P

_________________
--------------------------------------------------------------------------------
...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: mer apr 30, 2008 9:40 am 
Non connesso
Ara

Iscritto il: dom apr 06, 2008 8:40 pm
Messaggi: 721
Località: Bellinzona
LA POLENTINA
Polentina = la ricetta base per la preparazione della polentina molto gradita dai canarini è la seguente:
Ingredenti:
n. 10 cucchiai da minestra di semolino (farina di semola di grano duro)
grammi 300 di latte HD (senza il lattosio indigeribile per i canarini) o 3 cucchiai da minestra di latte in polvere per vitelli
grammi 700 di acqua (in caso di non utilizzo del latte HD, aumentare la quantità di acqua ad 1 litro)
n. 2 uova
n. 1 cucchiaio da minestra di miele millefiori.
Preparazione:
Metti in una pentola antiaderente, il semolino, aggiungi l'acqua ed il latte e metti a bollire, a fuoco alto e mescolando fino ad ebollizione.
Abbassa il fuoco e sempre mescolando, lascia bollire per almeno 30 minuti,
Aggiungi le uova intere e crude ed il miele, e sempre mescolando lascia cuocere per altri 5 minuti poi spegni il fuoco.
Lasciala raffreddare e tagliala a dadi nelle porzioni o dosi che occorrono (o distribuiscilo in bicchierini da caffè di carta) e congelale.
Potrai in questo modo conservarlo per molto tempo.
La sera togli dal congelatore la dose che occorre in modo tale che la mattina successiva sia scongelata e pronta per l'uso.
Per quanto riguarda la densità puoi aumentare o diminuire i liquidi o i tempi di cottura.
Ugualmente puoi aumentare o diminuire le quantità di proteine aumentando o diminuendo il numero delle uova.
Dose: circa un dadino per coppia, a giorni alterni, da circa un mese e mezzo prima degli accoppiamenti. Attenzione, sospendere la somministrazione della polentina durante il periodo delle cove se la preparate con il latte in quanto potrebbe essere pesante ed indigesta, ma può essere ripresa all'involo dei nidacei.
P.S. negli altri periodi può essere il dolcetto da somministrare con parsimonia.

tratto da:(nel link vi sono le foto della preparazione)
http://www.rione.it/canarini/lancashire ... ina_it.htm



LA FRITTATINA
Frittatina = la ricetta base per la preparazione della frittatina molto gradita dai canarini è la seguente:
Ingredenti:
n. 1 uovo fresco non di allevamento rurale (quelli di produzione "industriale" sono più controllati ed ad alimentazione bilanciata)
n. 1 quarto di bicchiere di latte HD (senza il lattosio indigeribile per i canarini)
n. 1 puntina di miele di miele millefiori (nei periodi in cui la temperatura ambiente è elevata)
NIENTE OLIO.

Preparazione:
Metti in una padella antiaderente, un uovo, aggiungi il latte e con un cucchiaio di legno mescola i due elementi come se dovessi preparare una normale frittatina (puoi anche eseguire l'operazione precedentemente mettendo uovo e latte in un piatto e battendo con una forchetta, ma il risultato non cambia)..
Accendi il fuoco e sempre mescolando, lascia cuocere come una normale frittatina STRAPAZZATA,
La cottura deve essere ben fatta in quanto permette di ottenere mescolandola di strapazzarla parecchio ottenendo delle specie di palline più piccole delle dimensioni di un cece e di asciugare il liquido riducendo ma non eliminando le possibilità di contaminazione batterica (più umido è il cibo e meno tempo impiegano i batteri a deteriorare il cibo).
Lasciare raffreddare la frittatina e quando è tiepida, potete aggiungere se volete la puntina di miele e continuate a mescolare, si ricorda che il miele produce due effetti, provoca dissenteria ed è un efficace conservante.
Lasciala raffreddare ed in base alla quantità realizzata ed al numero dei soggetti a cui servirla, potrete servirne una parte (ricordando che dopo 4 ore sarà in ogni caso deteriorata) ed il residuo potrete congelarla in barattoli chiusi, (se la congelate in una confezione di portauova in plastica, o in bicchierini da caffè di carta , racchiusi anche in una busta da surgelati ben chiusa, avrete le monoporzioni pronte da servire)
Potrete in questo modo conservarla per molto tempo.
La sera tardi, togli dal congelatore la dose che occorre ed insescila nel portauovo, in modo tale che la mattina successiva sia scongelata e pronta per l'uso.
Per quanto riguarda la densità puoi aumentare o diminuire i liquidi o i tempi di cottura.
Dose: questo anno 2007 per l'ultima nidiata per problemi logistici e di rifiuto al pastoncino (troppa frittatina), ho fornito in sostituzione del pastoncino al couscous la frittatina (nelle mangiatoie sussistono sempre un ampio ventaglio di cibi) l'effetto è stato precocità di crescita e di svezzamento ma problematica di dissenteria ai nidacei ed obbligo di "bidet" quotidiano! Il consiglio quindi è di NON ABITUARE i genitori alla frittatina nel periodo di cova ma al massimo fornirla 1 volta al giorno quale integrativo e non sostitutivo del pastoncino usuale, per variare la quantità di aminoacidi nel pasto quotidiano!
P.S. negli altri periodi può essere il dolcetto da somministrare con parsimonia.

tratto da:(link con foto)
http://www.rione.it/canarini/lancashire ... ina_it.htm


Queste ricette le do sia ai canarini che per le mie calopsitte che apprezzano, oltretutto in tutte le ricette aggiungo un po di spezie a mio piacimento, dai peperoncini all'aglio, rosmarino, salvia, ........

_________________
Sono la persona più fortunata del mondo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: ven mag 02, 2008 9:55 am 
Non connesso
Cenerino
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 03, 2008 1:51 pm
Messaggi: 407
Località: Milano
Parrot Cake:
Occorrente:
-1 bicchiere di farina;
-1 cucchiaio di miele(facoltativo);
-mezzo bicchiere di frutta mista;
-mezzo bicchiere di noci, nocciole o mandorle;
-1 bicchiere di verdura mista;
-1/2 cucchiai di olio vegetale;
-1 bicchiere di sostituto del latte (latte di soia, o, meglio ancora acqua);
-2 uova (facoltativo)
NB: le quantità variano a seconda della quantità da preparare.

Preparazione:
Mischiare la farina e il miele.
Aggiungere la frutta, la verdura e le noci.
Infine aggiungere il sotituto del latte che avete scelto, l'olio vegetale e il miele(facoltativo).
Mescolare fino ad avere una pasta uniforme e ricordarsi di raschiare bene i lati della ciotola.
Cuocere per 20/25 minuti.
Aspettare che si raffreddi, tagliare a cubetti e...buon appetito pappi!!!!

Servire con eleganza:
Possiamo tagliarli nella forma che più ci piace e conficcarci dentro semi di girasole (una volta tanto!)
Oppure con un contorno di frullato alla frutta......


Ultima modifica di LoveBirds il mer giu 25, 2008 12:15 pm, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: dom mag 11, 2008 2:59 pm 
Non connesso
Rosella
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 11, 2008 7:24 pm
Messaggi: 1779
Località: Pachino (SR)
pastoncino ottimo x pappagali e non solo:



mescolare in parti uguali sino ad amalgamarli bene, rosso d'uovo sodo, pane finemente grattuggiato (o meglio ancora delle fette biscottate o dei biscotti polverizzati) e carota fresca grattuggiata. Il composto va leggermente bagnato con acqua minerale o meglio ancora con succo di mela naturale in modo che risulti soffice e umido. Si può aggiungere una puntina di coltello di sali minerali o di polvere di osso di seppia.
Per le specie più delicate è opportuno addizionare un apposito complesso polivitaminico oppure del lievito di birra (apportatore di vitamina b, di proteine e di preziosi fementi in sintesi) in dose da mezzo o un grammo al giorno per nidiata.
Questo pastone va preparato giornalmente perchè la carota, specie nei mesi caldi irrancidisce facilmente. La si può conservare in frigorifero per un paio di giorni ma non bisogna somministrarlo a freddo ai volatili. Se il pastone all'uovo viene preparato di volta in volta si può addizionare ad esso anche della polpa di mela grattugiata.




P.S. L'HO COPIATA DA INTERNET


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: dom mag 11, 2008 6:31 pm 
Non connesso
Ara

Iscritto il: gio apr 03, 2008 10:38 am
Messaggi: 500
io hai miei faccio questo !!! prendo 1 zucchina ,1 carota, 1 peperone rosso, 1 pezzo di sedano, li taglio a dadini, 1 po' di riso bollito, e li servo tiepidi....vedo che li mangiano con interesse....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: dom mag 11, 2008 11:15 pm 
Non connesso
Calopsitte

Iscritto il: sab feb 09, 2008 1:26 am
Messaggi: 70
Località: Salerno
Ciao a tutti,
Trovo questo post estremamente utile, davvero!
Complimentoni!
Io ricette non ne ho, do loro frutta, ortaggi e verdura cruda e non ho mai dato loro del riso!
Con queste vostre ricette però cambierò menù ogni poco tempo!
Grazie a tutti!

_________________
Lo sapevate che i porci non possono fisicamente guardare il cielo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: gio mag 15, 2008 10:54 am 
Non connesso
Cocorito
Avatar utente

Iscritto il: mer mag 14, 2008 8:01 pm
Messaggi: 20
Località: Torino
oggi ho dato al mio pappi questo:
INGREDIENTI:
un pomodorino
una carota
mezza banana
un biscotto plasmon
succo di frutta tropicale
(verdure e frutta sono a scelta ovviamente.... :D )

Si frulla tutto fino a quando non diventa una pappina.
Dopo la mettete in una scodella e la lasciate a libera disposizione del pappi
Per rendere piu appetibile ai pappi diffidenti sbriciolate alla fine un altro biscotto plasmon sulla pappina e aggiungete un po di miscela semi :wink:

_________________
***DiAnA***


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: mer mag 21, 2008 3:04 pm 
Non connesso
Amazzone
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 19, 2008 12:06 pm
Messaggi: 218
Località: Treviso
Dato che arriva il caldo e le verdure fresche si deteriorano facilmente ho pensato di fornile in modo diverso.

Focaccia alle verdure.

Prendete delle verdure fresche e se volete della frutta a vostro piacimento, tritate il tutto fino a rendere il composto come una specie di crema, poi aggiungete della farina per pane o se preferite altri tipi di farina fino a che il tutto non raggiungie la consistenza di un impasto per pizza, quindi asciutto.
Se necessario nell'impasto aggiungete dell'acqua.
Stendete il tutto su carta da forno creando una specie di focaccia (1,5 - 2 cm di spessore) e infornate a 180°.
Il tempo varia dal tipo di forno e da quanto volete farla cuocere.
Io l'ho tolta quando la cottura era tipo pane, quindi abbastanza croccante.
Quando si è raffreddata l'ho tagliata a pezzi e congelata.
Al mio inseparabile piace.

_________________
"Io posso imparare a parlare.... tu puoi imparare a volare???"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: ven mag 30, 2008 2:32 pm 
Non connesso
Cenerino
Avatar utente

Iscritto il: gio mag 29, 2008 4:17 pm
Messaggi: 386
Località: Città di Castello (PG)
Pastone per calopsitte:
1/2 tuorlo d'uovo sodo,
1/2 fetta di pane secco,
1 biscotto e mezzo (pavesini),
1/2 cucchiaio di miele,
mandorle,
uva sultanina o carota a seconda delle preferenze dell'animale.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: mer giu 25, 2008 12:10 pm 
Non connesso
Cenerino
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 03, 2008 1:51 pm
Messaggi: 407
Località: Milano
Minestrone Rustico:
Occorrente:
-cereali (preferibilmente farro, orzo e frumento);
-patate;
-piselli;
-fagiolini;
-pomodori;
-sedano;
-porri;
-carote;
-fagioli cannellini*;
-lenticchie*;
-Foglie di basilico(a seconda delle porzioni da servire).

*vanno prima essi a bagno per farli reidratare

Preparazione:
Tagliare in pezzi carote, sedano, porri, patate, fagiolini e pomodori.
Mettere il tutto in una pentola e cuocere.
Lasciare raffredare (d'estate è consigliabile servirlo fresco, mentre in inverno tiepidino) e.....buon appetito pappi!!!!

Servire con eleganza:
Se desideriamo trattare i pappagalli come in un rinomato ristorante possiamo servire il tutto il un letto" di foglie di basilico ch epotrano mangiare quando avranno fnito... :kiss2:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: lun apr 06, 2009 9:02 am 
Non connesso
Agapornis

Iscritto il: sab apr 04, 2009 10:10 pm
Messaggi: 33
Località: Foligno (PG)
Iris ha scritto:
Frutta cotta:
Tagliate a pezzetti da 1 x 1 cm la frutta, io uso la mela o la pera, mettere in un pentolino con acqua fino a coprire la frutta e far bollire fino a quando la frutta diventa trasparente. Scolare e lasciare raffreddare.
Si può fare anche al microonde basta una tazza con 1 dito di acqua, frutta e pellicola per microonde, 20 secondi ed è pronto!
Alla frutta potete aggiungere pastoncino!

Ti ringrazio moltissimo Iris, la frutta cruda stenta molto a mangiarla, ma cotta ne và matto... non sapevo di questa cosa!
complimenti e grazie ancora!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: lun apr 06, 2009 9:05 am 
Non connesso
Rosella
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 08, 2009 3:06 pm
Messaggi: 2464
Località: Chieti
al mio lory alla mela e al suo mangiare io gli prendo dello yogurt normale...preferisce al miele poi prendo i pavesini o altri biscotti li trituro e li metto nello yogurt e lo mangia in 2minuti questo 1volta ogni 1o2 settimane xk senno gli fa male

_________________
sto tornando a pieno regime!!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: RICETTARIO DI MONDOPAPPAGALLI
MessaggioInviato: lun lug 13, 2009 7:02 pm 
Non connesso
Conuro

Iscritto il: gio set 04, 2008 1:35 pm
Messaggi: 138
LoveBirds ha scritto:
Parrot Cake:
Occorrente:
-1 bicchiere di farina;
-1 cucchiaio di miele(facoltativo);
-mezzo bicchiere di frutta mista;
-mezzo bicchiere di noci, nocciole o mandorle;
-1 bicchiere di verdura mista;
-1/2 cucchiai di olio vegetale;
-1 bicchiere di sostituto del latte (latte di soia, o, meglio ancora acqua);
-2 uova (facoltativo)
NB: le quantità variano a seconda della quantità da preparare.

Preparazione:
Mischiare la farina e il miele.
Aggiungere la frutta, la verdura e le noci.
Infine aggiungere il sotituto del latte che avete scelto, l'olio vegetale e il miele(facoltativo).
Mescolare fino ad avere una pasta uniforme e ricordarsi di raschiare bene i lati della ciotola.
Cuocere per 20/25 minuti.
Aspettare che si raffreddi, tagliare a cubetti e...buon appetito pappi!!!!

Servire con eleganza:
Possiamo tagliarli nella forma che più ci piace e conficcarci dentro semi di girasole (una volta tanto!)
Oppure con un contorno di frullato alla frutta......


A che temperatura devo cuocerlo???

Comunque ecco la mia ricettina segreta... ihihih!


Ingredienti:

- 1 Pomodoro
- Frutta mista (a seconda della stagione)
- Riso

Preparazione:

1) Aprire in due il pomodoro con un taglio verticale ed asportarne l'interno.
2) Far bollire il riso, sciacquare bene e far raffreddare accuratamente.
3) Tagliare la frutta fresca a dadini.
4) Mischiare riso, interno del pomodoro e la frutta aggiungendo un pizzico di peperoncino.
5) Riporre il contenuto all'interno dei due pomodori ed infine servire ai pappini!

I miei piccini personalmente lo adorano ^^ Poi soprattutto in estate che fa caldo!!!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 30 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
SITO CREATO DA ANDREA MORA DESIGNANDREA MORA DESIGN