FORUM DI MONDO PAPPAGALLI

Un aiuto su come tenere e allevare pappagalli domestici.
Oggi è dom giu 16, 2019 5:23 am

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: forpus coelestis
MessaggioInviato: mer mag 28, 2008 8:18 am 
Non connesso
Attaccabrighe
Avatar utente

Iscritto il: gio nov 29, 2007 7:28 pm
Messaggi: 2011
Località: Benevento
ciao ragazzi per chi ha mai avuto una coppia di forpus può dirmi cosa posso usare per farli stare meglio e soprattutto il nido è meglio come per agapornis come personata a doppia camera o a L capovolta???

_________________
ImmagineImmagineR.N.A. AOE SV528.
http://allevamentoarcobaleno.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: forpus coelestis
MessaggioInviato: mer mag 28, 2008 2:22 pm 
Non connesso
Rosella
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 11, 2008 7:24 pm
Messaggi: 1779
Località: Pachino (SR)
Nido :

a cassetta . La "L" rovesciata è per esperienza fondamentale per evitare che i maschi preciopitandosi all'interno del nido piombino sulla femmina in cova o peggio sulle uova.Le dimensioni del nido sono al centro di diversi correnti di pensiero; alcuni allevatori preferiscono nidi di piccolissime dimensioni (fino a 10x10 di base) ed altri utilizzano nidi fino a 20x20 di base.
I primi sostengono che i forpus adottano più volentieri nidi di piccole dimensioni, gli altri, utilizzano dimensioni più generose per evitare sovraffollamento, in caso di covate numerose (molto frequenti).
L'unico inconveniente riscontrato è la possibilità, soprattutto in soggetti giovani ed inesperti, di dispersione delle uova con difficoltà di cova.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: forpus coelestis
MessaggioInviato: mer mag 28, 2008 8:06 pm 
Non connesso
Attaccabrighe
Avatar utente

Iscritto il: gio nov 29, 2007 7:28 pm
Messaggi: 2011
Località: Benevento
niki ha scritto:
Nido :

a cassetta . La "L" rovesciata è per esperienza fondamentale per evitare che i maschi preciopitandosi all'interno del nido piombino sulla femmina in cova o peggio sulle uova.Le dimensioni del nido sono al centro di diversi correnti di pensiero; alcuni allevatori preferiscono nidi di piccolissime dimensioni (fino a 10x10 di base) ed altri utilizzano nidi fino a 20x20 di base.
I primi sostengono che i forpus adottano più volentieri nidi di piccole dimensioni, gli altri, utilizzano dimensioni più generose per evitare sovraffollamento, in caso di covate numerose (molto frequenti).
L'unico inconveniente riscontrato è la possibilità, soprattutto in soggetti giovani ed inesperti, di dispersione delle uova con difficoltà di cova.


ti giuro dopo salvo stai diventando il mago del copia e incolla
metti da dove l'hai presa che l'ho letta già questa fonte pi***
grazie lo stesso :lol: :lol: :lol: :lol:

_________________
ImmagineImmagineR.N.A. AOE SV528.
http://allevamentoarcobaleno.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: forpus coelestis
MessaggioInviato: mer mag 28, 2008 8:08 pm 
Non connesso
Giacinto
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 31, 2007 8:14 pm
Messaggi: 5482
Località: roma
mordace ha scritto:
niki ha scritto:
Nido :

a cassetta . La "L" rovesciata è per esperienza fondamentale per evitare che i maschi preciopitandosi all'interno del nido piombino sulla femmina in cova o peggio sulle uova.Le dimensioni del nido sono al centro di diversi correnti di pensiero; alcuni allevatori preferiscono nidi di piccolissime dimensioni (fino a 10x10 di base) ed altri utilizzano nidi fino a 20x20 di base.
I primi sostengono che i forpus adottano più volentieri nidi di piccole dimensioni, gli altri, utilizzano dimensioni più generose per evitare sovraffollamento, in caso di covate numerose (molto frequenti).
L'unico inconveniente riscontrato è la possibilità, soprattutto in soggetti giovani ed inesperti, di dispersione delle uova con difficoltà di cova.


ti giuro dopo salvo stai diventando il mago del copia e incolla
metti da dove l'hai presa che l'ho letta già questa fonte pi***
grazie lo stesso :lol: :lol: :lol: :lol:

vabbe almeno premiamo lo sforzo bravo niki

_________________
Immagine Immagine Immagine
in blu avvertimenti in rosso moderazioni
MONDOPAPPAGALLI RNA AOE SV253 RNA FOI 89MW


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: forpus coelestis
MessaggioInviato: mer mag 28, 2008 8:12 pm 
Non connesso
Attaccabrighe
Avatar utente

Iscritto il: gio nov 29, 2007 7:28 pm
Messaggi: 2011
Località: Benevento
Lorenzo ha scritto:
mordace ha scritto:
niki ha scritto:
Nido :

a cassetta . La "L" rovesciata è per esperienza fondamentale per evitare che i maschi preciopitandosi all'interno del nido piombino sulla femmina in cova o peggio sulle uova.Le dimensioni del nido sono al centro di diversi correnti di pensiero; alcuni allevatori preferiscono nidi di piccolissime dimensioni (fino a 10x10 di base) ed altri utilizzano nidi fino a 20x20 di base.
I primi sostengono che i forpus adottano più volentieri nidi di piccole dimensioni, gli altri, utilizzano dimensioni più generose per evitare sovraffollamento, in caso di covate numerose (molto frequenti).
L'unico inconveniente riscontrato è la possibilità, soprattutto in soggetti giovani ed inesperti, di dispersione delle uova con difficoltà di cova.


ti giuro dopo salvo stai diventando il mago del copia e incolla
metti da dove l'hai presa che l'ho letta già questa fonte pi***
grazie lo stesso :lol: :lol: :lol: :lol:

vabbe almeno premiamo lo sforzo bravo niki


infatti ho scritto bravo lo stesso :lol: :lol: :lol:

_________________
ImmagineImmagineR.N.A. AOE SV528.
http://allevamentoarcobaleno.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: forpus coelestis
MessaggioInviato: gio mag 29, 2008 10:39 am 
Non connesso
Comare eco-bio
Avatar utente

Iscritto il: mar nov 06, 2007 9:37 am
Messaggi: 1309
Località: Rimini
sagamato immediatamente niki!
un linguaggio così forbito non può essere il tuo :lol: e poi senza errori di battitura!
cmq bravo lo stesso :smile3:

_________________
Immagine Io credo nelle persone, però non credo nella maggioranza delle persone. Io anche in una società più decente di questa mi ritroverò sempre con una minoranza di persone (N.M.)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010
SITO CREATO DA ANDREA MORA DESIGNANDREA MORA DESIGN